Cerca

Interviste dal Mondo

“Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz’ora al giorno. A volte riuscivo a credere anche a sei cose impossibili prima di colazione” – Lewis Carroll

Categoria

Japan

MENTRE UN TATUATO RISORGEVA DALLE TENEBRE

Tokyo, 2 Novembre 2013 Mettiamo il caso in cui ci siano una Lei, il suo Lui (che studia) e un Mascellone Americano (che legge). Tutti seduti silenziosamente attorno ad un tavolino basso nella living room, di una guesthouse di Tokyo. Mettiamo pure che... Continue Reading →

Tokyo, 31 Ottobre 2013 C’eravamo noi e questi quattro giapponesi vestiti di bianco che manovravano coltelli. Tra noi e loro un tavolone alto. Loro a tagliare filetto di tonno, come fosse burro. Noi a strabuzzare gli occhi e scattare foto... Continue Reading →

RICORDERO’

Kyoto, 27 Ottobre 2013 Ricordero’ di case basse, calde e accoglienti. E di lanterne bianche e rosse ai margini di stradine piccole e dolcemente illuminate. Ricordero’ il legno rosso su cui ho camminato a piedi scalzi e dormito beatamente per... Continue Reading →

SE TELEFONANDO

Kyoto, 26 Ottobre 2013 Se la popolarita’ di una persona si misurasse dal numero di chiamate ricevute giornalmente sul proprio cellulare (o “self-phone” … come amano chiamarlo i miei amichetti biricchini made in Taiwan), ecco io sarei tipo un mix... Continue Reading →

“MEMORIE DI UNA GEISHA”

 Kyoto, 23 Ottobre 2013 Forse c’ero anch’io poco lontana da quel ponticello, in una Kyoto grigia, di qualche anno fa. Quando una bambina di soli 9 anni riceveva felice un bicchiere di ghiaccio zuccherato, da quell’uomo, dallo sguardo buono, a cui... Continue Reading →

In treno (Koyasan-Nara), 19 Ottobre 2013  Esistono dei posti nel mondo in cui si narrano leggende che tutti meriterebbero di conoscere. Luoghi in cui la vivacita’ spirituale e culturale si fondono insieme creando completezza. E nemmeno a farlo apposta, questa... Continue Reading →

KAZZAMURA C’E’.

18 Ottobre 2013, Koyasan Sara' che sono "masochista" e ho anche un discreto gusto per l'orrido… ma a me piace moltissimo ricordarmi delle mie figure di merda. Succedeva esattamente 30 minuti fa. La situazione surreale era questa. C'eravamo Noi e un tempio di... Continue Reading →

VOLEVO. POTEVO. NON L’HO FATTO.

Fate come le anatre, che da fuori sembrano ferme e sott'acqua pedalano come pazze (M.Caine) Osaka, 17 Ottobre 2013 Avrei voluto dirvi di spegnere le luci, per godervi il film che stava per cominciare. Era tutto pronto. Quella pellicola, dal... Continue Reading →

Taoyuan, 14 Ottobre 2013 Ci sono dei luoghi che cambiano pelle all'improvviso e tu neppure te ne accorgi. Ci sono delle pareti, apparentemente immobili che, ad un certo punto, si trasformano in porte che non avevi visto. E quando tu... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑