Personalmente ho un tempo e un metodo di elaborazione degli eventi – come dire - piuttosto discutibile. Guardo alle cose che mi succedono, a prescindere dalla loro entità e dal quid della faccenda, con lo stesso identico atteggiamento diffidente e... Continue Reading →